BREAKING NEWS! 11.04.2024 NAKED PUNK @ ACCADEMIA BRERA :: MEETING WITH PAINTING AND DRAWING COURSE STUDENTS (PROF. ANDREA CHIESI)

BREAKING NEWS! 11.04.2024 NAKED PUNK @ ACCADEMIA BRERA :: MEETING WITH PAINTING AND DRAWING COURSE STUDENTS (PROF. ANDREA CHIESI)

ON THE NEXT 11TH OF APRIL 2024, AT 2:00 PM, THERE WILL BE A MEETING IN CLASSROOM THREE AT THE PRESTIGIOUS ACADEMY OF FINE ARTS OF BRERA (MILAN) WITH STUDENTS FROM THE DRAWING COURSE (THREE-YEAR PROGRAM), AND PROFESSOR ANDREA CHIESI, WITH THE CURATORS OF ‘NAKED PUNK’ GABRIELE FANTUZZI AND DAVOLI PAOLO.

L’Accademia di Belle Arti di Brera, nota anche come Accademia di Brera, è un ateneo pubblico con sede in via Brera 28 a Milano.

L’Accademia venne fondata nel 1776 da Maria Teresa d’Austria con lo scopo di «sottrarre l’insegnamento delle belle arti ad artigiani e artisti privati, per sottoporlo alla pubblica sorveglianza e al pubblico giudizio». Il progetto dell’imperatrice prevedeva la creazione di un centro culturale gravitante attorno al secentesco Palazzo di Brera (divenuto di proprietà pubblica nel 1773) comprendente, oltre all’Accademia, l’Istituto Lombardo di Scienze e Lettere, la Biblioteca Nazionale Braidense, l’Osservatorio astronomico e l’Orto botanico. I lavori vennero affidati all’architetto Giuseppe Piermarini, che ottenne, nello stesso anno, la prima cattedra di Architettura dell’Accademia.

Nel 1803 l’Accademia venne riformata nel quadro di un riassetto generale dell’insegnamento artistico; venne costituito il consiglio accademico, composto da trenta membri, che ampliò e definì le materie di insegnamento: Architettura, Pittura, Scultura, Ornato, Incisione, Prospettiva, Anatomia Artistica ed Elementi di Figura. Due anni dopo presero avvio le esposizioni annuali; in esse erano esposti lavori sia di studenti dell’Accademia, sia di altri artisti, italiani ed europei.

Nel 1809, per adattare il complesso architettonico del Palazzo di Brera alla nuova funzione, venne demolita la facciata trecentesca della Chiesa di Santa Maria in Brera, opera di Giovanni di Balduccio di Pisa.

Nel 1859, in occasione della visita a Milano di Napoleone III, viene collocata al centro del cortile del palazzo di Brera la statua in bronzo di Napoleone I in veste di Marte pacificatore, commissionata da Eugenio di Beauharnais nel 1807, fusa precedentemente a Roma da un modello di Antonio Canova.

Nel 1863 venne distaccato il Museo archeologico, mentre nel 1882 la Pinacoteca di Brera venne resa autonoma dall’Accademia, pur rimanendo collocata negli stessi spazi.

Nel 1891 si distaccò dall’Accademia la Scuola di Architettura; nel 1923, con la riforma Gentile, venne istituito il liceo artistico. In quegli anni la scuola di scultura fu tenuta da Adolfo Wildt (cui succedettero Francesco Messina e Marino Marini) che ebbe tra i suoi allievi Lucio Fontana e Fausto Melotti, mentre per Funi venne istituita la cattedra di Affresco. Nel 1931 la Scuola di architettura viene trasferita al Politecnico di Milano.

Nel 1911 il re del Belgio Alberto I ricevette in eredità, come segno di riconoscenza politica, l’Isola Comacina. Dopo un anno la donò allo stato italiano, il quale la diede in concessione all’Accademia di Brera allo scopo di farne un luogo di villeggiatura per artisti. Nel 1939 vennero realizzate allo scopo tre villette su progetto di Pietro Lingeri.

Dopo la chiusura in tempo bellico, l’Accademia riaprì sotto la direzione di Aldo Carpi, nominato per acclamazione, con Guido Ballo in qualità di professore di storia dell’arte, accanto ai maestri di scultura Alik Cavaliere e Andrea Cascella, di pittura Mauro Reggiani, Domenico Cantatore, Pompeo Borra e Domenico Purificato.

ANDREA CHIESI E’ DOCENTE DI PITTURA E DISEGNO PRESSO L’ACCADEMIA DI BRERA.

.  Subscribe to our newsletter

If you are interested in this content and would like to stay up-to-date on new Rizosfera productions, events and other information, you can subscribe to our newsletter and we will send you an email from time to time with a summary of the latest news you may have missed.

. You might find interesting:

6 MAGGIO 2024 :: SEMINARIO PUNK E CREATIVITA’ :: UNIMORE REGGIO EMILIA
May 1st, 2024 6 MAGGIO 2024 :: SEMINARIO PUNK E CREATIVITA’ :: UNIMORE REGGIO EMILIA
May 6th, 2024 :: PUNK AND CREATIVITY SEMINAR :: UNIMORE REGGIO EMILIA :: FROM 2:00 PM TO 5:00 PM :: DOSSETTI PALACE :: VIA ALLEGRI 6 REGGIO EMILIA :: BOOK PRESENTATION NAKED PUNK :: FEATURING FEDERICO MONTANARI (media and visual studies, Unimore), GABRIELE FANTUZZI (author of Naked Punk), GIOVAN
read more
PAOLO VIGNOLA E FILIPPO DOMENICALI :: SEMINARIO SUL PENSIERO DI GILLES DELEUZE :: UNIMORE 29 APRILE 2024
April 29th, 2024 PAOLO VIGNOLA E FILIPPO DOMENICALI :: SEMINARIO SUL PENSIERO DI GILLES DELEUZE :: UNIMORE 29 APRILE 2024
Oggi, 29 aprile 2024, lunedì, a Unimore, evento d’eccezione. Seminario sul pensiero di Gilles Deleuze con Paolo Vignola e Filippo Domenicali dal titolo ‘Molteplicità, vita, concatenamenti nel pensiero di Gilles Deleuze’. Oggi, 29 aprile 2024, lunedì, a Unimore, evento d’ecce
read more
NAKED PUNK REVIEW BY MARCO PAOLUCCI FOR KATHODIK WEBZINE
April 9th, 2024 NAKED PUNK REVIEW BY MARCO PAOLUCCI FOR KATHODIK WEBZINE
BRAND NEW REVIEW OF NAKED PUNK ON KATHODIK WEBZINE BY MARCO PAOLUCCI. QUI POTETE LEGGERE LA RECENSIONE
read more
9 APRIL 2024 :: MIKRORADIO :: H. 18.30 :: TEMPI MODERNI BY CARLO MARAMOTTI :: NAKED PUNK BOOK LAUNCH
April 5th, 2024 9 APRIL 2024 :: MIKRORADIO :: H. 18.30 :: TEMPI MODERNI BY CARLO MARAMOTTI :: NAKED PUNK BOOK LAUNCH
MIKRO RADIO : WEB RADIO (LIBERA) link alla trasmissione TEMPI MODERNI : https://www.mikroradio.it/podcast/tempi-moderni-podcast/ Tempi Moderni è una bella e coraggiosa trasmissione radiofonica di Mikroradio, stazione web radio libera, condotta da Carlo Maramotti, che qui pubblicamente ringraziamo.
read more
FRANCO D’ANDRA MEETS DJ ROCCA :: TRIPLE CD PER AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA
August 3rd, 2022 FRANCO D’ANDRA MEETS DJ ROCCA :: TRIPLE CD PER AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA
FRANCO D’ANDREA/ DJ ROCCA FRANCO D’ANDREA MEETS DJ ROCCA Franco D’Andrea – piano Dj Rocca – electronics For a jazz musician, sound is everything. It represents his identity and is the research ground of his whole life. If we think of Coltrane, Monk, Miles, Bill Evans, Lester Young, Be
read more
Lost Futures: a film about Mark Fisher (Teaser) w/ music by Mark Stewart ‘Storm Crow’
July 29th, 2022 Lost Futures: a film about Mark Fisher (Teaser) w/ music by Mark Stewart ‘Storm Crow’
Teaser for Lost Futures: a film about Mark Fisher With music by Mark Stewart (Storm Crow track) ‘Storm Crow’ Written by M. Stewart and A. Spaceland. Video by Niall McCann. ‘Storm Crow’ by Mark Stewart is a track made for ‘Lost Futures’, the forthcoming film in development about the
read more